Condividi su facebook
Condividi su twitter

Campagna di richiamo per alcuni modelli di lavatrici Bosch. In Italia sono coinvolti alcuni modelli di lavatrici a marchio Bosch (Siemens) prodotti nel mese di febbraio 2019.

Questo quanto si legge nella pagina web di Bosch:

“I nostri controlli di qualità hanno riscontrato un danno potenziale alla congiunzione del cestello interno delle lavatrici coinvolte. In determinate circostanze, tale congiunzione potrebbe allentarsi durante il funzionamento della centrifuga e mettere in pericolo la vostra sicurezza con conseguente rischio di gravi lesioni fisiche.

BSH Elettrodomestici S.p.A. chiede a tutti i Consumatori di verificare se il loro elettrodomestico è coinvolto da questa azione per la messa in sicurezza e, nel caso, provvederà alla sostituzione gratuita della lavatrice.

La sicurezza dei nostri Consumatori riveste la massima importanza per BSH Elettrodomestici S.p.A. Per ridurre al minimo i rischi per la sicurezza e in via precauzionale, si prega di non utilizzare la lavatrice coinvolta con una velocità di centrifuga superiore agli 800 giri al minuto, fino a quando il vostro elettrodomestico non verrà sostituito da un nostro Centro di Assistenza Autorizzato.

Ci scusiamo per l’eventuale disagio causato e vi ringraziamo sin d’ora per la vostra disponibilità”.

Per verificare i modelli interessati dalla problematica, visitare il sito di Bosch.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter