Condividi su facebook
Condividi su twitter
La cerimonia di consegna delle borse di studio si terrà sabato 17 ottobre presso il teatro Consortium
teatro massa consortium

Sarà un evento sobrio e nel rigoroso rispetto delle normative anti-Covid, ma anche quest’anno a Massa Martana sabato 17, ore 11,30, presso il Teatro Consortium – saranno consegnate tre borse di studio ad alunne/alunni dell’Istituto comprensivo di Massa Martana che hanno superato con i migliori voti l’esame di terza media nell’anno scolastico 2019/20.

Undici anni fa la professoressa Mariarosa Mallo Marrone e il figlio Donato decisero di onorare la memoria del magistrato Franco Marrone, loro marito e padre, destinando una borsa di studio all’alunna o alunno extracomunitario promosso con i migliori voti. Franco Marrone è stato un protagonista delle battaglie perché la giustizia in Italia fosse effettivamente “uguale per tutti”, e per la democratizzazione della magistratura, ha molto amato Massa Martana, che lo ha ricambiato con stima ed affetto. Con il passare degli anni la scelta di Mariarosa e Donato ha germogliato altre iniziative gemelle.

Quattro anni fa la professoressa Vivalda Diex e l’architetto Franco Giordano hanno deciso di finanziare una borsa di studio intitolata “Scuola amica”, destinata all’alunna/o di nazionalità italiana con la migliore media; e tre anni fa ecco la “Scuola per tutti”, per iniziativa della restauratrice massetana Rita Canneori e del giornalista Antonio Zollo, destinata ad un’alunna/o straniero, di un paese comunitario. Durante la consegna delle borse di studio è previsto un intervento video della ministra per l‘Istruzione, Lucia Azzolina.
Il sindaco Francesco Federici e l’assessore Chiara Titani porteranno il saluto dell’Amministrazione comunale.  

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter