Condividi su facebook
Condividi su twitter
Quattro incontri pomeridiani gratuiti rivolti ai docenti ma anche ai genitori per rispondere alle nuove sfide educative
a

La nuova dirigenza della scuola media Cocchi-Aosta di Todi, pur in questo particolare momento di emergenza sanitaria, sociale ed educativa, sta mettendo in campo un notevole sforzo per rispondere ai nuovi bisogni educativi dei ragazzi e delle famiglie ma anche alle esigenze di aggiornamento del personale docente e Ata. “L’obiettivo – spiega il Preside Enrico Pasero – è quello di innalzare le competenze digitali, di realizzare una DAD il più possibile inclusiva e di qualità, di promuovere un uso sempre più consapevole delle tecnologie digitali e di rafforzare l’alleanza educativa tra scuola e famiglia”.

Nell’ambito del Progetto Gemma, sono stati previsti 4 incontri gratuiti a distanza sul tema degli strumenti e delle strategie per la didattica e l’educazione nell’era digitale. I primi due appuntamenti, giovedì 18 e giovedì 25 febbraio, a partire dalle ore 17, saranno riservati ai genitori ed avranno come argomenti l’uso consapevole dei social e della DAD e l’educazione in famiglia nell’era digitale, durante i quali verranno toccati problemi quali il sexting, il cyberbullismo e il fenomemo hikikomori.
Due altri incontri si terranno mercoledì 10 e mercoledì 17 marzo, sempre con inizio alle ore, con destinatari gli insegnanti e l’introduzione a software utili per realizzare storie interattive, giochi e animazioni.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter