Condividi su facebook
Condividi su twitter
L’obiettivo è di avere una nuova sede per riunioni, incontri tra associazioni, organizzazione delle trasferte e appuntamenti conviviali
milan club mcv

A Monte Castello di Vibio, in attesa che passi il periodo critico della pandemia, non sono rimasti con le mani in mano, ed anzi hanno iniziato a progettare importanti impegni per il futuro del locale Milan Club.

“La pandemia che ci ha colpito negli ultimi mesi – dicono dal Milan Club – ha dato la possibilità di rinnovare il taglio della nostra Associazione. Abbiamo infatti iniziato il 2021 con una mega missione con la collaborazione dell’Associazione di Protezione Civile “La Rosa dell’Umbria” per il trasporto e la consegna di oltre 50 tonnellate di materiale (abbigliamento, alimentari, materiale di supporto ecc..) alle popolazioni colpite dal sisma in Croazia presso Petrinja, epicentro del terremoto.
Ringraziamo per questo il locale Milan Club “MILANISTRA” nella persona del suo presidente Michele Castelli”.

Per quanto riguarda il futuro del club, l’obiettivo per l’anno in corso è quello di creare un proprio merchandising ed arrivare ad avere una “Casa Milan MCV”.

“Questa sede sarà indispensabile per le nostre riunioni, gli incontri tra associazioni, l’organizzazione delle trasferte (quando queste saranno possibili) e infine per i nostri appuntamenti conviviali.
Il programma 2021 è fitto di impegni (tornei calcistici, beneficenza, lotterie e raccolta fondi destinate ai più bisognosi), in ogni caso rivolti al sostentamento di questo Club.

Sono quindi aperte le iscrizioni per l’anno in corso, certi della vostra massima adesione. Visitate le nostre pagine Facebook/Instagram per tutti gli aggiornamenti”.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter