Condividi su facebook
Condividi su twitter
La sanità regionale umbra ha stabilito le modalità di prenotazione, dal 31 marzo, per la vaccinazione delle persone con patologie gravi ed i disabili
vaccinazione

Partiranno da mercoledì 31 marzo le prenotazioni per la vaccinazione anti Covid-19 per i soggetti estremamente vulnerabili. I cittadini compresi in tale categoria sono coloro che hanno una condizione patologica grave, tra quelle individuate dal Piano nazionale, e i disabili di cui alla Legge 104/1992 art. 3 comma 3. Lo comunica il commissario regionale per l’emergenza coronavirus, Massimo D’Angelo (in allegato le tabelle dettagliate, con le indicazioni sulle modalità di prenotazione per ogni condizione di patologia, ndr).

Tutti i soggetti sono stati individuati tramite gli elenchi forniti dal Sistema sanitario nazionale e grazie alla collaborazione dei medici di medicina generale. Coloro che sono in cura presso un centro specialistico (ad esempio i dializzati o i trapiantati) saranno prenotati in accordo con i centri che li hanno in cura, al fine di armonizzare la data della vaccinazione con la terapia.

Anche i caregiver, coloro che prestano assistenza ad un malato, e i familiari conviventi delle categorie di soggetti estremamente vulnerabili (evidenziate con asterisco nelle tabelle allegate), hanno diritto alla vaccinazione e potranno prenotarsi a partire da martedì 6 aprile, tramite portale web o in farmacia. 

Saranno abilitati alla prenotazione anche i caregiver e i familiari conviventi di minori estremamente vulnerabili. Anche gli ultraottantenni estremamente vulnerabili, che hanno già effettuato la vaccinazione, hanno diritto alla vaccinazione dei loro caregiver o dei familiari conviventi.

Per prenotarsi, caregiver o familiari conviventi dovranno accedere al portale vaccinazioni https://emergenzacoronavirus.regione.umbria.it/ e abilitarsi inserendo il codice fiscale e il numero di tessera sanitaria del soggetto vulnerabile che assistono. Una volta effettuato questo passaggio, potranno scaricare il modello di autocertificazione e procedere alla prenotazione. L’autocertificazione compilata deve essere portata il giorno dell’appuntamento e consegnata agli operatori.

Infine, a partire dal 6 aprile, sarà attiva la prenotazione tramite portale web o in farmacia, anche per i soggetti delle categorie attualmente vaccinabili, che sono risultati positivi al Covid-19 dopo il 1° settembre 2020. Il sistema di prenotazione provvederà ad assegnare un’unica dose di vaccino o entrambe le dosi, sulla base dei criteri previsti dalle linee guida nazionali. 

Tabella 1: Persone estremamente vulnerabili intese come persone affette da condizioni che per danno d’organo preesistente o che in ragione di una compromissione della risposta immunitaria a SARS-CoV-2 hanno un rischio particolarmente elevato di sviluppare forme gravi o letali di COVID-19

Area di patologia Definizione Modalità di

prenotazione

Data di inizio prenotazioni
Malattie respiratorie  – Fibrosi polmonare idiopatica
– Altre malattie respiratorie che necessitano di ossigenoterapia
Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
Malattie cardiocircolatorie -Scompenso cardiaco in classe avanzata (III-IV NYHA)

– Pazienti con shock cardiogeno

Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
Malattie neurologiche – Sclerosi laterale amiotrofica e altre malattie del motoneurone
– Sclerosi multipla
– Distrofia muscolare
– Paralisi cerebrali infantili
. Pazienti in trattamento con farmaci biologici terapie immunodepressive*
– Miastenia gravis
– Patologie neurologiche disimmuni
Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
Diabete/altre endocrinopatie severe (quali morbo di Addison) – Soggetti con diabete di tipo 1
– Soggetti con diabete di tipo 2 che necessitano di almeno 2 farmaci per il diabete o che hanno sviluppato complicanze
– Soggetti con Morbo di Addison
– Soggetti con panpituitarismo
Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
Fibrosi cistica – Pazienti da considerare per definizione ad alta fragilità per le implicazioni respiratorie tipiche della malattia di base Le prenotazioni vengono gestite dal centro di riferimento della Regione Umbria Dal 31 marzo 2021
Insufficienza renale/patologia renale – Pazienti sottoposti a trattamento dialitico cronico Le prenotazioni vengono gestite dal centro di riferimento presso cui è in cura il cittadino Dal 31 marzo 2021
Malattie autoimmuni – immunodeficienze primitive – Pazienti con grave compromissione polmonare o marcata immunodeficienza*
– Pazienti con immunodepressione secondaria a trattamento terapeutico*
Le prenotazioni vengono organizzate in accordo con il centro di riferimento presso cui è in cura il cittadino Dal 31 marzo 2021
Malattia epatica – Pazienti con diagnosi di cirrosi epatica Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
Malattie cerebrovascolari – Evento ischemico-emorragico cerebrale che abbia compromesso l’autonomia neurologica e cognitivo del paziente affetto
– Persone che hanno subito uno “stroke” nel 2020 e per gli anni precedenti con ranking maggiore o uguale a 3
Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
Patologia oncologica – Paziente con patologia tumorale maligna in fase avanzata non in remissione
– Pazienti oncologici ed onco-ematologici in trattamento con farmaci immunosoppressivi, mielosoppressivi o a meno di 6 mesi dalla sospensione delle cure*
Le prenotazioni vengono organizzate in accordo con il centro di riferimento presso cui è in cura il cittadino Dal 29 marzo 2021
Emoglobinopatie – Pazienti affetti da talassemia, anemia a cellule falciformi Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
Sindrome di Down – Tutti i pazienti con Sindrome di Down in ragione della loro parziale competenza immunologica e della assai frequente presenza di cardiopatie congenite sono da ritenersi fragili Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
Trapianto di organo solido e di cellule staminali emopoietiche – Pazienti in lista di attesa o trapiantati di organo solido*
– Pazienti in attesa o sottoposti a trapianto (sia autologo che allogenico) di cellule staminali emopoietiche (CSE) dopo i 3 mesi e fino ad un anno, quando viene generalmente sospesa la terapia immunodepressiva*
– Pazienti trapiantati di CSE anche dopo il primo anno, nel caso che abbiano sviluppato una malattia del trapianto contro l’ospite cronica, in terapia immunosoppressiva*
Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia.

 

 

Dal 31 marzo 2021
Grave obesità – Pazienti con BMI maggiore di 35  Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021
HIV – Pazienti con diagnosi di AIDS o < 200 CD4 Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021

*= vanno vaccinati anche i conviventi 

 

Tabella 2: Disabilità gravi ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3 che rientrano nelle condizioni della tabella 2 del piano nazionale del 10.3.2021

Condizione Definizione Modalità 

di prenotazione

Data di inizio prenotazioni
Disabilità (fisica. Sensoriale, intellettiva, psichica) Disabili gravi ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3**  Tramite Portale web e in farmacia. Se il soggetto necessita di vaccinazione a domicilio, la prenotazione avviene mediante il medico di famiglia Dal 31 marzo 2021

** = e familiari conviventi e caregiver che forniscono assistenza continuativa in forma gratuita o a contratto

 

Tabella 3: Caregiver o familiari conviventi

Categoria Modalità

di prenotazione

Data di inizio prenotazioni
Caregiver e/o familiari conviventi delle categorie individuate con * nelle Tabelle 1 e 2 Tramite Portale web e in farmacia (con autocertificazione della condizione di caregiver o familiare convivente)  Dal 6 aprile 2021

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter