Condividi su facebook
Condividi su twitter
Il transito sarà regolato a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta; lo svincolo di Deruta centro sarà chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Roma e lo svincolo di Deruta Nord sarà chiuso solo in ingresso direzione Roma
Lavori-stradali

Prosegue l’opera di risanamento profondo della pavimentazione sulla E45 nell’ambito del piano di riqualificazione dell’itinerario E45-E55 Orte-Mestre avviato da Anas (Gruppo FS italiane) a partire dal 2016 per un investimento complessivo di 1,6 miliardi di euro di cui 600 milioni nel tratto umbro da Orte a San Giustino.
Da martedì 6 aprile sarà interessato un nuovo tratto della carreggiata sud a Deruta (dal km 56,500 al km 59,450). Per consentire lo svolgimento degli interventi, il transito sarà regolato a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta mentre lo svincolo di Deruta Centro sarà chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Roma e lo svincolo di Deruta Nord sarà chiuso solo in ingresso direzione Roma.
Il completamento di questa fase è previsto entro il 22 maggio.
Gli interventi consistono nella completa rimozione della vecchia pavimentazione, nel miglioramento degli strati di fondazione della strada e nel rifacimento di un novo piano viabile con asfalto drenante, compresa la sistemazione idraulica della piattaforma e il rifacimento della segnaletica orizzontale.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter