Condividi su facebook
Condividi su twitter
Probabilmente a causa dell’alto numero di prenotazioni, si sono verificati malfunzionamenti della piattaforma di prenotazione, risolti in tarda serata
vaccinazione2

Nella giornata di apertura delle prenotazioni per i caregiver e i familiari conviventi dei soggetti estremamente vulnerabili, in Umbria si sono prenotati mediante portale e in farmacia più di 12 mila persone, di cui 5 mila caregiver o conviventi e 7 mila soggetti estremamente vulnerabili. Durante la giornata si sono verificati alcuni malfunzionamenti della piattaforma di prenotazione che sono stati risolti e già nella tarda serata è ripresa la prenotazione. 

Sempre nella giornata odierna sono state vaccinate circa 4.400 cittadini di cui 3.000 ultraottantenni e 700 soggetti estremamente vulnerabili.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter