Condividi su facebook
Condividi su twitter
Per domare l'incendio sono intervenute squadre dei vigili del fuoco da Terni e Perugia: le fiamme si sono avvicinate alle abitazioni, morti alcuni animali da cortile
incendio collevalenza

Un incendio, di ancora più vaste dimensioni rispetto a quello sviluppatosi vicino a Pontecuti Nuovo, ha allarmato il centro abitato di Collevalenza, altra frazione di Todi. Anche in questo caso le fiamme sono state avvistate nel primo pomeriggio. Dalle prime notizie il fuoco  è partito in prossimità del cimitero frazionale, posto a metà strada tra Rosceto e il paese noto per essere sede del Santuario dell’Amore Misericordioso.
Ancora da chiarire la natura dell’incendio, anche se probabilmente si tratta di un innesco causata dalle alte temperature e quindi da autocombustione. Di certo è stato favorito dalla presenze di sterpaglie cresciute sui terreni lasciati incolti e privi di adeguata manutenzione.
Anche in questo caso provvidenziale è stato il tempestivo intervento in forze dei vigili del fuoco, che sono accorsi anche da Terni e Perugia, essendo le squadre di Todi impegnate a Pontecuti.
Nonostante tutto, una prima casa è stata raggiunta dalle fiamme nelle cui prossimità sono rimasti uccisi alcuni animali da cortile. Intorno alle 18 la situazione era sotto controllo, con l’abitato messo in sicurezza.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter