Condividi su facebook
Condividi su twitter
Il suo lavoro è stato scelto per la realizzazione della Pedretti Medal for Arts&Sciences, al bando hanno partecipato oltre cinquanta, artisti e designers internazionali
ugo levita

La Nuova Fondazione Rossana e Carlo Pedretti ha organizzato una Creativity Challenge per la realizzazione della Pedretti Medal for Arts&Sciences. Al bando hanno partecipato oltre cinquanta, artisti e designers internazionali. La commissione, presieduta dal professor Andrea del Guercio dell’Accademia di Brera, ha scelto il progetto presentato dall’artista Ugo Levita.
Nel suo progetto Levita ha inserito, oltre al logo della Nuova Fondazione Pedretti, “immagini derivate dall’immenso universo dei disegni di Leonardo da Vinci, come quelli rappresentanti mani, fiori e poliedri” – come dichiara l’artista – “cercando di far convivere le immagini in un vortice convesso nella circolarità del campo a disposizione, come quello di una medaglia di forma rotonda”. Il progetto di Levita, frutto delle sue straordinarie capacità disegnative, è diventato una medaglia celebrativa che verrà conferita a studiosi e/o divulgatori che si contraddistingueranno per i loro contributi su Leonardo da Vinci. La prima Pedretti Medal sarà conferita al professor Evandro Agazzi, filosofo della scienza.
La mostra con i venti migliori progetti pervenuti, si è svolta nella serata di sabato 10 luglio 2021, presso la Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta. Tra i progetti esposti sono stati segnalati quelli di Dario Ballantini che in un cuore simbolico ha unito Leonardo e il logo della fondazione, Erk14 che ha concentrato la sua ricerca sulla robotica, Andrea Granchi che con il suo linguaggio iconico si è focalizzato sulla figura di Carlo Pedretti, Lorenzo Puglisi che ha affidato la sua visione al gesto del San GiovanniBattista del Louvre, Marco Veronese che ha legato la costellazione dell’ariete alla sagoma della celebre Gioconda.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter