Condividi su facebook
Condividi su twitter
Sabato 31 luglio è in programma un evento sportivo al  Tav Umbriaverde, che vedrà protagoniste diverse discipline sportive
sport senza confini

È tutto pronto per vivere una giornata di “Sport senza confini”. Per la prima volta basket, tiro a volo, piscina, sitting volley, scherma, tiro con l’arco, bocce, handbike e calcio balilla saranno presenti in contemporanea per il primo evento organizzato nel 2021 dal Comitato italiano paralimpico (Cip) dell’Umbria, insieme alla Federazione italiana di tiro a volo (Fitav) e a Superabile Inail. L’iniziativa, che si terrà al Tav Umbriaverde di Massa Martana. è patrocinata da Coni regionale e Provincia di Perugia ed è programma sabato 31 luglio, dalle ore 10 fino al tardo pomeriggio.

Il programma prevede alle ore 10 l’arrivo della delegazione e i saluti delle autorità mentre la cerimonia di inaugurazione è fissata per le 10,30. Alle 11 è prevista l’apertura degli stand sportivi – dove saranno presenti dei professionisti a disposizione di tutti gli interessati – e prenderà il via la gara di handbike che dal Tav Umbriaverde, dove sono previsti partenza ed arrivo, toccherà Collevalenza e Massa Martana. 

Tutte le attività sportive si fermeranno per la pausa pranzo alle ore 12,45 e alle 13 è in programma il ritrovo presso il podio per la premiazione della gara di handbike. Alle ore 15 riprenderanno le attività sportive che termineranno alle 16,30.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter