Condividi su facebook
Condividi su twitter
Sul tavolo dell’incontro, gli esponenti della Lega hanno portato alcune questioni importanti per la collettività
lega collazzone set 21

Apertura della palestra, ingressi esterni al plesso scolastico, rapporti con la cittadinanza ed equilibri politici. Questi i temi trattati nel corso dell’incontro della Lega di Collazzone con il sindaco Anna Iachettini per discutere di importanti questioni per la collettività.  Oltre al primo cittadino, erano presenti il referente di sezione Luciano Capoccia, il referente provinciale Manuela Puletti, il consigliere comunale Loreno Marcacci e Simone Lillu.

“Come partito che ha scelto di sostenere la maggioranza – spiega Capoccia – abbiamo ritenuto utile ed importante incontrare il sindaco per portarle le istanze di numerosi cittadini, come è nostra consuetudine.
Dal primo cittadino abbiamo avuto rassicurazioni sulla riapertura della palestra, che potrebbe arrivare entro la fine del mese, mentre sui problemi relativi agli ingressi esterni al plesso scolastico, che hanno comportato evidenti disagi anche per il primo giorno di scuola, il sindaco si è impegnato a trovare una soluzione a breve dopo aver convocato tutti gli attori, pubblici e privati, coinvolti nella questione.

Abbiamo annunciato al sindaco anche la volontà, come Lega, di organizzare un incontro pubblico aperto alla cittadinanza per un confronto sano e costruttivo per colmare quella distanza che ad oggi, anche a causa del covid, esiste tra politica e comunità.  Anche se non siamo rappresentati in Giunta, tramite i nostri consiglieri comunali continueremo a portare in consiglio i problemi sollevati dai cittadini che emergono durante gli incontri sul territorio, proponendo le soluzioni.
Siamo altrettanto certi – conclude Capoccia – che il lavoro di squadra, se ben organizzato, possa essere un valore aggiunto per Collazzone”.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter