Condividi su facebook
Condividi su twitter
La Virtus si è imposta per 78 a 61 sulla E3Energy: per i tuderti il prossimo turno prevede la trasferta a Valdiceppo
basket_pallone-b

Partita di estrema importanza per entrambe le formazioni che se pur con obbiettivi diversi stanno disputando un buon campionato, quella di basket tra Assisi e Todi. La squadra di coach Piazza per continuare la serie positiva e collocarsi stabilmente nelle zone alte della classifica; per i tuderti di Olivieri l’occasione per lasciare la zona calda della classifica.
Al termine di un derby come sempre sentitissimo ha vinto con autorità Assisi che ha giocato una partita di grande intensità difensiva e praticamente perfetta in attacco. Per la E3Energy dopo un primo quarto giocato alla pari si spegne la lampadina ed è buio pesto, calano sensibilmente le percentuali di realizzazione ed Assisi scappa via senza mai perdere la lucidità per gestire sino al termine il cospicuo vantaggio accumulato. Nessun dramma in casa tuderte difronte ad un avversario oggi più forte, servirà ancora maggiore impegno in settimana per ritrovare la migliore forma e la giusta serenità mentale su questo dovrà lavorare Olivieri in vista della prossima trasferta a Valdiceppo.

E3Energy Basket Todi – Virtus Assisi 61-78

E3ENERGY Basket Todi: Pagliari, Simoni 10, Trastulli 13, Badalau, Buondonno 4, Oboicuk, De Grossi, Marcante 2, Marzullo 19, Chinea 2, Raskovic 11

Virtus Assisi : Capezzali G 7, Santantonio 8, Alessandri, Papa, Provvidenza 10, Capezzali T 6, Meccoli 16, Peychinov 24, Iovine, Fondacci 3, Landrini 4

Arbitri : Piancatelli e Marconi

Parziali (21-23, 15-19, 11-24, 14-12)

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter