Condividi su facebook
Condividi su twitter
La karateka allenata dal maestro Rossano Rubicondi conquista la partecipazione alla prova di Coppa del Mondo Giovanile
asia europei karate

Archiviati la scorsa settimana i campionati italiani Juniores è già tempo di pensare alla prova di Coppa del Mondo Giovanile. La prova itinerante della World Karate Federetion questa volta farà tappa a Venezia e più precisamente a Jesolo.
Per questa gara importante il presidente della Commissione Nazionale Giovanile Gennaro Talarico della FIJLKAM ha deciso di schierare la Nazionale Giovanile, ritenendo questo test utile a valutare lo stato di forma dei vari atleti.
Tra i convocati c’è anche Asia Pergolesi.

L’atleta perugina in forza al Team Karate Puleo e allenata dal tecnico Rubicondi Rossano è alla sua seconda convocazione ufficiale, dopo la trasferta dell’agosto scorso a Tampere in Finlandia per i campionati Europei.
Alle gare di coppa del mondo possono partecipare anche i club e quindi oltre ad Asia, al PalaInvent di Jesolo saranno presenti anche altri 5 atleti Umbri compagni di squadra.

Nella stessa categoria +59 Juniores (87 iscritte) la gemella Aurora Pergolesi.
Nella Juniores Maschile -68 kg (127 iscritti) Alessio Rufini e Luca Riccio, mentre Samuele Rufini nella -61 kg (93 iscritti)
Agli Juniores si aggiungerà la piccola Arianna Cimone nella categoria U14 +47kg (100 iscritte)
Sarà una gara spettacolare, difficile ed affascinante allo stesso tempo, con numeri pazzeschi; saranno infatti 2424 gli atleti provenienti da 54 nazioni del mondo.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter