Condividi su facebook
Condividi su twitter
I Campionati under 23 si svolgeranno a Tallin in Estonia dal 27 al 31 maggio
ferracuti-cini

Sono due gli atleti umbri che gareggeranno ai Campionati Europei Under 23 di scherma a Tallin in Estonia. Le gare avranno inizio il 27 maggio e si concluderanno il 31. Gli azzurri parteciperanno solamente alle prove individuali.

Il 28 sarà di scena Elena Ferracuti del Circolo della Scherma Terni che si allena con il maestro Alessandro Bartoli. Per l’atleta natia di Fermo che si è trasferita in Umbria proprio per la scherma, una prova individuale che la vedrà affrontare le migliori atlete della categoria insieme alle compagne di nazionale Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin e Gaia Traditi.

Il 29 invece sarà la volta della Spada Maschile. Tra il quartetto azzurro anche Alessandro Cini. L’atleta del Club Scherma Foligno con il maestro Pietro Gnisci alla ricerca della conquista del titolo, con lui gli altri tre azzurri Gianpaolo Buzzacchino, Luca Diliberto e Marco Molluso.

Programma gare azzurri
27 maggio

Fioretto femminile individuale (Vittoria Ciampalini, Anna Cristino, Marta Ricci, Serena Rossini)
Sciabola maschile individuale (Luca Fioretto, Michele Gallo, Matteo Neri, Mattia Rea).

28 maggio
Spada femminile individuale (Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Elena Ferracuti, Gaia Traditi)
Fioretto maschile individuale (Alessio Di Tommaso, Francesco Pio Iandolo, Filippo Macchi, Pietro Velluti).

29 maggio
Spada maschile individuale (Gianpaolo Buzzacchino, Alessandro Cini, Luca Diliberto, Marco Molluso)
Sciabola femminile individuale (Giulia Arpino, Alessia Di Carlo, Claudia Rotili, Benedetta Taricco).

La Delegazione azzurra
Capo Delegazione: Guido Di Guida. Staff tecnico: Alessandro Puccini (fioretto), Marco Russo (sciabola), Alessandro Bossalini (spada). Medico: Pierluigi Martinelli. Fisioterapista: Francesco Aragona. Tecnici delle armi: Gennaro Castellano.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter