Condividi su facebook
Condividi su twitter
L'automoto raduno, alla sua undicesima edizione, si snoderà dal centro storico nelle campagne tuderti: la manifestazione torna dopo tre anni di interruzione
raduno città di todi

Domenica 10 luglio, Todi ospiterà l’undicesima edizione dell’automoto raduno “Città di Todi”, manifestazione che riprende il suo cammino dopo tre anni di interruzione. Oltre 100 le auto iscritte con equipaggi provenienti da Umbria, Marche, Emilia Romagna, Toscana e Abruzzo.
Il programma prevede la registrazione ed esposizione di gioielli d’epoca a due e quattro ruote, dalla classica 500 alla Ferrari 348, in piazza Garibaldi, a partire dalle ore 9 fino alle 11, dopodichè la colorata carovana attraverserà il territorio tuderte toccando prima Pantalla per una sosta-aperitivo e poi Collevalenza, dove si terrà il pranzo e l’assegnazione del trofeo “Bruschini Faliero”, personaggio tuderte alla cui memoria è legata l’organizzazione curata da Matteo Delli Poggi.
Durante lo spostamento le auto e moto partecipanti saranno scortate dalla polizia stradale, dalla polizia municipale e dal gruppo di protezione civile de “La Rosa dell’Umbria”, oltre che dai soci del Vespa Club Todi e dalle Aquile Tuderti, due sodalizi molto attivi che testimoniano la passione motoristica tuderte.
L’iniziativa, tutta made in Todi, animerà quindi il centro storico nella prima metà della domenica per poi snodarsi per l’intera giornata nelle campagne intorno alla città.

condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter